marostica notizie

Il CENTRO COMMERCIALE “LA PIAZZA DI MAROSTICA” con tutti i servizi: Comune, Posta, banca, biblioteca, fermata bus, parcheggio, ecc…tanti prodotti ed offerte. CI ANDREI SUBITO!

Non ci occorre molta fantasia per capire che la Piazza di Marostica può essere una ottima opportunità commerciale. Ha tutti i servizi oltre a ristoranti, pizzerie, pasticcerie, bar..una ampia scelta.
Come l’intelligente imprenditore di DuePunti Eventi che ha scoperto l’unicità della Piazza di Marostica come ottimale anfiteatro storico per eventi musicali, così la Piazza può essere un incredibile Centro Commerciale. E DuePunti Eventi ha fatto un sacco di soldi e avendo anche via libera dal Comune e dalla Pro Marostica.

Certo occorre una aggregazione di comunicazione dei vari negozi presenti anche attraverso un portale che illustri tutte le opportunità di acquisto con le relative offerte. L’unica realtà che fa comunicazione sui social ed abbastanza visibile è la Casa del Caffè di Maurizio Vedovello. Ma quando si maschera con il medaglione fa ridere.
E per stare con i tempi ci dovrebbe essere un portale per le vendite on line e la consegna dei prodotti a domicilio.
Mantenere una offerta commerciale in Piazza completamente disaggregata e senza alcuna comunicazione di prodotti in vendita e promozioni, vuol dire avere i giorni contati o comunque avviarsi alla marginalità. Ed ora arriva anche Famila! Ed i grandi gruppi sono già anche on line.
Il marchio “La Piazza di Marostica” può avere una immediata notorietà. Certo non è semplice costruire un portale abilitato alla vendita on line a cui partecipano più soggetti. Ma oggi tutto si può risolvere anche a costi contenuti. Il nostro blog informativo ne è un esempio.

Marostica in centro ha negozi alimentari di tutti i livelli, anche di alta gamma. Così pure nell’abbigliamento. Il tutto dovrebbe essere valorizzato al massimo.
Per non dire dei servizi tra cui il Comune e la Posta. Il tutto ben servito da parcheggi intorno alle Mura e da un auspicato ritorno della fermata del bus.

E chi scrive ha una notevole esperienza di marketing e ha girato il mondo (oltre 150 Paesi visitati). Marostica non può perdere occasioni di lavoro e crescita commerciale per colpa di quattro gatti ignoranti che in questi anni non hanno fatto che pensare da “limitati” ragionieri o geometri e hanno anche portato danni erariali non di poco conto o al massimo fare delle iniziative occasionali, senza alcuna visione strategica.

Ecco una ricerca di mercato che dovrebbe finanziare l’Opera Pia-Fondazione, facendo anche i veri interessi di Volksbank, senza dubbio aperta a sviluppare nuove modalità di business.

L’alternativa sarebbe quella fornire di fisarmonica e tamburo l’Accademia del Caffè della Cuman per la raccolta delle offerte per la Piazza dai turisti, al sabato ed alla domenica. Una specie di esercito della salvezza.

Osservatorio Economico Sociale di Marostica