marostica notizie

ARRIVANO LE NOMINE DI MOZZO PER LA CASA DI RIPOSO E L’ASILO. INVERSIONE DI TENDENZA?

Alla Fondazione Scuola Materna Prospero Alpino arriva Nadia Andreatta. Sì è proprio lei che è stata segretaria comunale a Marostica negli anni 2004-2006. Poi ha girato in altri comuni per finire a Cittadella nel 2013. Dal 2018 è in pensione. Abitando a Marostica è stata rifilata alla Fondazione e sostituisce Gaetano Bortolomiol che ha resistito un anno. Quindi un ex segretario comunale sostituisce un geometra. È una chiara situazione di inversione culturale per la giunta Mozzo.

Invece per il consiglio di amministrazione di Casa Rubbi resta Bertolin Renato, assessore al Sociale e ormai veterano del consiglio, mentre entrano due figure di “spicco”: Michele Parise, classe 1992, ragioniere, consigliere comunale leghista e Pierantonio Zampese, noto medico ex politico marosticense, dopo il comitato di gestione della biblioteca come vice presidente, messo anche nella casa di riposo. Aspettiamo un ulteriore incarico. Non c’è due senza tre.

Osservatorio Economico Sociale di Marostica