marostica notizie

LA INCREDIBILE PROPOSTA COMMERCIALE DELL’ASSESSORE YLENIA BIANCHIN PER IL NATALE A MAROSTICA: LA FOTO DEI SOPRAVVISSUTI.

La nostra “benemerita” assessore al Commercio ed alle Attività Produttive ancora non ha capito che la situazione della pandemia non è occasionale, ma probabilmente avrà una sua continuità nel tempo. Di qui la necessità di un approccio innovativo alle iniziative che si propongono.

Ecco perché se si vuole mantenere vivace una attività commerciale a Marostica occorre avere un approccio nuovo ed impattante utilizzando quello che per fortuna oggi l’informatica e i social ci offrono.
La proposta di presentare le attività commerciali/produttive di Marostica ai cittadini ed anche ai clienti esterni a Marostica usando la comunicazione social è valida ed interessante.
Ma con quale contenuto? Mettere solamente “i volti delle persone ed i marchi delle imprese” sembra un inutile richiamo di presenza per il Natale. Una specie di testimonianza di esserci ancora, forse con il marchio delle corna.

Invece sarebbe commercialmente interessante che ogni attività presentasse una sua proposta di offerta commerciale per il Natale, avendo uno spazio a disposizione. Dimostrando la continua capacità di pensare al cliente.
Certo che se tutto poi fosse ben impostato e commentato, ne verrebbe fuori una vivace presenza commerciale e quindi una ulteriore possibilità di vendita per le varie attività.

Insomma quando si propone una iniziativa che coinvolge l’attività commerciale occorre avere una ferma e rigorosa logica di marketing. Altrimenti sono sempre soldi buttati via. Assessore è l’ora di essere un po’ più acculturatI, anche utilizzando competenze a disposizione.

Osservatorio Economico Sociale di Marostica