marostica notizie

LA LETTERA DI ROBERTO XAUSA, OPERA DI UNO APPARTENENTE AL GRUPPO DEGLI “IMBECILLI”?

Roberto Xausa è stato “fottuto” da Speziali con il suo libro sull’opera di Vucetich e la Partita a Scacchi. Xausa lo sappiamo è un vecchio politico manovratore per restare sempre a galla con anche la “dovuta” parcella. Ma a lui preme soprattutto restare nella storia di Marostica, vere o fasulle siano le vicende.
Ma questa volta ha fatto harakiri. In pratica ha smascherato la leggenda che in qualche maniera suo padre, Ernesto, fosse l’autore del brogliaccio sulla Partita a Scacchi con la presentazione del bel libro sull’artista Vucetich, vero e comprovato unico autore della Partita.
Non trovando di meglio si scatena contro di noi, sempre pensando di essere il più intelligente di tutti. Ha perso completamente la testa.
Ecco la sua lettera finale:

>—— Messaggio Originale ——
Su Martedi, 17 Nov, 20 At 05:51, Roberto Xausa<xausa@bertacco.it> da:

Morello,
stai dicendo delle grande stronzate.

SI COMMENTA DA SE’.

1
Non tirare in ballo gli Art Director che conosco bene… questa cosa della Partita è ben altra cosa.
Se non lo capisci, permettimi di dirti che sai nulla di come funzionano le cose nelle Associazioni e devo constatare la tua assoluta arroganza nel non voler accettare un confronto. Tipico degli imbecilli.

NATURALMENTE XAUSA BLEFFA. NON HA ALCUNA ESPERIENZA NE’ NAZIONALE NE’ INTERNAZIONALE DI CONOSCENZA DI ART DIRECTOR, COME CHI COMMENTA. PER QUANTO RIGUARDA LE ASSOCIAZIONI LE CITI E CI CONFRONTIAMO. IL VERO IMBECILLE È LUI! NOI SIAMO SEMPRE DISPONIBILI AD UN CONFRONTO COME SI STA FACENDO.

2
Sulla titolazione degli articoli, la tua spiegazione è ridicola: ci sono parole e parole. Se usi un titolo per “vendere” un prodotto, è una cosa, ma se usi lo stesso titolo per definire e alludere a delle persone, allora ti devo dire che le parole vanno pesate e pensate con molta accuratezza… cosa che tu non fai e rappresenta un tuo grave limite. Tipico: come sopra
Pensa solo alla campagna Dolce&Gabbana in Cina che per l’uso di certe parole ha messo in crisi la stessa azienda.

XAUSA NON CONOSCE NULLA DEL MONDO DELLA COMUNICAZIONE. CHI SCRIVE OLTRE AD AVERLA PRATICATA PER ANNI IN AZIENDA LA HA INSEGNATA ALL’UNIVERSITÀ DI UDINE. DOLCE & GABBANA HANNO COMUNICATO SU UN MERCATO COMPLETAMENTE DIVERSO DALL’ITALIA. QUESTO È L’ERRORE. È EVIDENTE LA PALESE IGNORANZA SUL TEMA DA PARTE DI XAUSA.

3
Per quanto concerne “Alessandromm”.. non tirare il can per l’aia, tu ed io sappiamo benissimo chi ha fatto quel passo.
Hai fatto una cosa stupida, vergognosa, gratuita e non richiesta. Tipico: come sopra.

DI QUESTA FACCENDA NON NE SAPPIAMO PROPRIO NULLA E NON ABBIAMO FATTO NULLA. XAUSA E’ PROPRIO UN IGNORANTE E SPARA CAZZATE. CERTO CHI HA FIRMATO ALESSANDROMM È UNO SPIRITOSO PER CERCARE DI COINVOLGERCI.

4
Se non hai la coda di paglia, ti invito a pubblicare integralmente la mia mail di ieri.

XAUSA HA ANCORA DA CAPIRE, ED È VERAMENTE STRANO PERCHÉ CI CONOSCIAMO DA ANNI, CHE NON GIOCHIAMO A BRISCOLA COME FA LUI, MA FACCIAMO INFORMAZIONE PER CERCARE DI SCOPRIRE LA VERITÀ. QUINDI PUBBLICHIAMO TUTTO SENZA REMORE.

5
Non preoccuparti delle parole che non sono usuali nel mio linguaggio,…. sono usate solo “per costruire l’attenzione”, come dici tu.

ECCO LO STILE MELLIFLUO DEL VECCHIO POLITICO CHE TIRA IL SASSO PER POI RITIRARE LA MANO

Arch. Roberto Xausa

ADESSO IN QUESTA LETTERA SI FIRMA ARCHITETTO PROBABILMENTE L’UNICA PROFESSIONE DI CUI ABBIAMO NOTIZIE CHE SA FARE BENE.

Osservatorio Economico Sociale di Marostica